Skip links

Hawaii: Al confine del Mondo

UN’INTENSA EMOZIONE… Al confine con il mondo

Una destinazione nella destinazione. Uno stato americano dal cuore polinesiano, con una cultura affascinante. Un insieme di isole da mozzare il fiato. Ognuna diversa dall’altra. Ognuna con un calore, colore ed emozioni difficili da dimenticare. Il segreto per carpire ogni singola sfumatura è proprio visitare almeno le quattro isole principali: Ohau, la più popolata di tutto l’arcipelago, con la sua Honolulu e le spiagge di Waikiki e con un luogo storico come Pearl Harbour. Maui, con le sue spiagge immense e incontaminate come Kaanapali e Wailea, con le sue foreste rigogliose, le baie, le cascate e la famosa “Road to Hana”, uno spettacolare itinerario da percorrere in libertà. E ancora Kauai, la più selvaggia, la più verde, con un sorprendente Canyon profondo 1.097 metri e lungo 16 chilometri. E in ultimo Big Island, la più grande e la più giovane delle isole. Una sorpresa per chi la visita grazie ai suoi paesaggi al limite dell’incredibile come il vulcano Mauna Kea, a quasi 5000 metri di altitudine, il miglior posto al mondo per osservare le stelle. Qui si trovano spiagge uniche al mondo come Black Sand, una spiaggia vulcanica tutta nera in contrasto con il mare azzurro intenso o ancora la Green Sand, una spiaggia tutta verde. Scenari incredibili, natura selvaggia e un popolo straordinario che conserva ancora la cultura e la tradizione di un tempo accogliendo con il saluto “Aloha” che significa molto più di un buongiorno. Significa affetto, amore e pace.

OHAU:  Semplicemente unica

Terza isola dell’arcipelago delle Hawaii in ordine di grandezza, è il centro degli affari, dei trasporti e del governo. Ospita circa l’80% di tutta la popolazione dell’arcipelago e più della metà vive a Honolulu, la città più importante, con la celebre spiaggia di Waikiki dove si trovano lussuosi alberghi, ristoranti e centri commerciali.
Visitare Honolulu significa scoprire una città moderna dove la natura si fonde in armonia con l’opera dell’uomo e dove lo scambio culturale tra Oriente e Occidente crea un’atmosfera unica.

Escursioni consigliate:

PEARL HARBOR – Un luogo di riflessione, dove avvenne un fatto destinato a passare alla storia del mondo.Il 7 dicembre 1941, la flotta giapponese attaccò la base navale di Pearl Harbor, causando l’ingresso degli Stati Uniti d’America nella Seconda Guerra Mondiale. Questo tour prevede la visita in barca della corazzata Arizona affondata nelle vicinanze della base e sulla quale oggi sorge il mausoleo in onore dei caduti.

 

MAUI: Un incantevole paradiso

Seconda isola dell’arcipelago. Maui è una destinazione che attira ogni anno migliaia di visitatori da tutto il mondo e nella quale si distinguono diverse aree turistiche: Kihei e Wailea, sulla costa sud-occidentale, la cittadina di Lahaina, che ogni sera diventa il punto di riferimento della vita notturna e la splendida spiaggia di sabbia dorata di Kaanapali. Maui offre foreste rigogliose, baie, scogliere e spiagge vulcaniche di sabbia nera. Da non perdere l’escursione al vulcano Haleakala, e la famosa “Road to Hana”, per immergersi in un paradiso di natura e colori, fiori, cascate e scenari mozzafiato.

Escursioni consigliate:

HANA TOUR – La strada per Hana è considerata una delle strade più belle del mondo: 50 miglia di foresta pluviale con baie, scogliere, cascate e spiagge di sabbia nera. Durante l’escursione vengono effettuate numerose fermate tra cui una alle cascate Wailua, alla Baia di Hana e ad alcune spiagge del lato nord dell’isola.
HALEAKALA TOUR E NORTH COAST – Un’escursione unica per salire fino a 3.000 metri di altitudine e visitare l’immenso cratere del vulcano Haleakala. Durante l’escursione si effettueranno delle soste presso una piantagione di fiori Protea e lungo alcune spiagge della costa nord dell’isola.
KAUAI: Selvaggia e travolgente

Rigogliosa e sorprendentemente verde. Kauai merita il soprannome di “Isola Giardino”. Ancora incontaminata, offre ai visitatori un lussureggiante giardino tropicale con piccoli paesini sparsi per tutta l’isola. È terra dei Menehune, un leggendario popolo di piccoli uomini dai poteri magici. Da non perdere il percorso della Waimea Canyon Drive per raggiungere l’incredibile Canyon profondo più di un chilometro e lungo 16. Spiagge incredibili e selvagge che regalano intimi scorci indimenticabili.

Escursioni consigliate:

TOUR DELL’ISOLA E WAIMEA CANYON – Escursione con servizio regolare alla scoperta delle spiagge e delle baie più belle dell’isola. L’escursione comprende la visita all’incredibile Waimea Canyon, la crociera sul fume Wailea, le cascate Opaekaa e l’ingresso al Fern Grotto.

BIG ISLAND: Vulcani, spiagge e stelle

La più grande, e quindi la più giovane delle isole, può essere considerata un continente in miniatura. Big Island infatti offre un’incredibile varietà di paesaggi: cime innevate come il grande vulcano Mauna Kea che raggiunge i 4000 metri di altitudine, lussureggianti foreste, spiagge di sabbia nera o verde e aride distese di lava. È l’unica delle isole che offre ancora la possibilità di ammirare affascinanti colate di lava rossa del vulcano Kilauea congiungersi con l’Oceano Pacifico.

Escursioni consigliate:

CIRCLE OF FIRE – Sorvolo in elicottero del vulcano Kilauea della durata di 45-50 minuti. Partenza dall’aeroporto di Hilo.
VULCANO MAUNA KEA – Escursione sulla cima del vulcano Mauna Kea. Un’escursione indimenticabile che vi porterà sul tetto del mondo dove sarà possibile vedere i telescopi professionali più importanti al mondo e dove si potranno osservare le stelle con il commento di uno scienziato.
Possibilità di abbinare più isole e aggiungere estensione negli Stati Uniti
Return to top of page
Top