Skip links

Polinesia Francese… Tra mille sfumature di turchese

INEBRIANTI GIOCHI DI COLORE… Tra mille sfumature di turchese

Tahiti e le sue isole racchiudono tutto il fascino dei Mari del Sud. Sono il mito, il sogno di chiunque sia alla ricerca di un angolo di paradiso terrestre. Arcipelaghi differenti che regalano ai  viaggiatori emozioni uniche e autentiche. Dalle isole vulcaniche  dove le vette ricoperte dalla vegetazione verde brillante cadono a picco in lagune da sogno, agli atolli corallini che sembrano sospesi tra cieli infiniti e acque turchesi. Isole pervase dal profumo di tiarè e vaniglia. Isole che hanno la musica e la danza nell’anima, dove il tamurè viene ballato a ogni festa e a ogni occasione. La danza in queste isole non rappresenta solamente un momento di convivialità ma anche un importante rito utilizzato per accogliere ospiti e onorare divinità. Sono isole che celebrano l’amore, dove si ritorna alle origini, quando nulla era più  importante dell’anima e della natura. Luoghi dove il ritmo della vita è scandito da piccole cose e solo quelle fondamentali,
dove l’alba inaugura un nuovo giorno di pesca o un nuovo giorno al mercato, inebriando i sensi di profumi avvolgenti, rumori vivaci e colori indescrivibili. Un lusso che a volte sta nella semplicità, nell’esclusività di un atollo quasi privato, popolato da poche decine di abitanti. Un lungo viaggio per raggiungere gli incantevoli Mari del Sud ripaga sempre con emozioni uniche al Mondo.

THAITI – Piccola capitale nel cuore dell’Oceano Pacifico

Tahiti è la porta di accesso a isole da sogno. Merita sempre una o due notti di permanenza per visitare il colorato mercato e l’incredibile e selvaggio entroterra.

TIKEHAU E TAHA

MERAVIGLIOSI RIFUGI – Due luoghi che incarnano tutto ciò che si sogna quando si pensa alla Polinesia Francese

Una manciata di piccoli isolotti coperti da qualche palma, un luogo unico al Mondo nascosto tra le remote isole Tuamotu. Tikehau seduce immediatamente con il suo splendore grazie alla sua quiete e alla spettacolare laguna che la circonda, immensa, mozzafiato. Quasi ci si sente padroni del Mondo raggiungendo uno dei tanti isolotti deserti e trascorrendoci la giornata, cullati dal rumore del vento e degli uccelli che volano indisturbati su queste acque meravigliose.

L’isola di Taha’a sembra un grande, colorato e profumato giardino dove vaniglia e orchidee regnano sovrane e dove il tempo sembra essersi fermato. Scenari magnifici, spiagge bianche e un Coral Garden incantevole, ovvero un punto della laguna costellato di coralli che sembrano fiori sbocciati appena sotto il pelo  dell’acqua. Un paesaggio incredibilmente suggestivo, dominato dal color turchese della laguna, e una splendida vista sul Monte Otemanu che si staglia all’orizzonte nella lontana isola di Bora Bora.

BORA BORA

INFINITE TONALITÀ DI TURCHESE – In una laguna a perdita d’occhio

Con il Monte Otemanu che si staglia al centro di un una laguna dalla bellezza indescrivibile, Bora Bora è la “regina”
indiscussa della Polinesia Francese, un’isola che non teme  paragoni con nessun altro luogo al Mondo. Sorge radiosa nel cuore del Pacifico più sognato e desiderato ed è da molti conosciuta come “La Perla del Pacifico”. La sua laguna è quasi  ipnotica ed è impossible contare quante tonalità di turchese si possono trovare navigando sulle sue placide acque. Le melodie degli Ukulele, il lento scorrere del tempo, il cordiale sorriso della popolazione locale e una natura armoniosa la rendono a tutti gli effetti un piccolo Paradiso Terrestre. Gli hotel si differenziano per la posizione, alcuni sull’isola principale, altri su lingue di sabbia che creano isolotti privati. Un sogno nei Mari del Sud.

MOOREA

TRA VERDE SMERALDO E TURCHESE – Inaspettate vallate che si aprono tra alte e selvagge colline nel cuore del Pacifico

Lasciatevi incantare dalla bellezza di Moorea con il suo scenario mozzafiato e l’atmosfera piacevole e rilassata. Il dolce ritmo della vita e il fascino senza tempo di questa terra incantano  immediatamente i viaggiatori che rimangono affascinati dalle sontuose Baie di Cook e di Opunohu e dal lussureggiante  paesaggio montuoso che si staglia in contrapposizione al blu cristallino della laguna. I Resort sono sorti su spiagge immacolate, tra giardini fioriti o sulla laguna stessa, dando ai turisti l’opportunità di scoprire il meglio dello spirito di Moorea. È  meta per i viaggiatori, per coloro che ricercano un luogo lontano dalle rotte più turistiche e vogliono poter uscire facilmente dai  grandi resort per avventurarsi alla scoperta della vera essenza  dell’isola e della popolazione locale.

RANGIROA E FAKARAVA

SEGRETI POLINESIANI – Tutti da esplorare

Rangiroa e Fakarava, paradisi subacquei, sono le destinazioni per eccellenza degli amanti delle immersioni, tra gli atolli più pescosi al Mondo. La prima, con la sua enorme laguna, incanta per le spiagge dalle incredibili sfumature rosa. Fakarava, la selvaggia, è dedicata a chi è alla ricerca di luoghi da ultima frontiera. Divers appassionati, se saranno disposti ad adattarsi alle piccole e spartane pensioni dell’isola, potranno effettuare alcune delle immersioni più belle della loro vita.

Huahine, spesso chiamata “isola segreta”, “isola autentica” e “isola remota”. Sono molti gli aggettivi affascinanti che vengono attribuiti a questa terra. L’isola è un cocktail di scenari e ambienti polinesiani. Bellezza naturale, intensi incontri con la popolazione, infinite possibilità di rilassarsi o di partecipare a interessanti tour tra la lussureggiante  vegetazione e importanti siti archeologici.

Return to top of page
Top